23 NOVEMBRE 2019 – FESTA SOCIALE 2019 E 50° ANNIVERSARIO

Sabato 23 Novembre, 50 anni dopo la fondazione della nostra gloriosa società, abbiamo festeggiato tutti insieme – atleti, ex atleti, presidente, vice presidente, sindaci, famiglie, allenatori, dirigenti – come una grande famiglia.
È stata una serata ricca di emozioni, di sana passione per lo sport e amicizia. Il calore degli abbracci tra ex atleti e i loro occhi colmi di ricordi hanno dimostrato la grandezza di una società che ogni anno, con umiltà e dedizione, cresce tantissimi ragazzi sia dal punto di vista sportivo che mentale: l’atletica come palestra di vita!
Nel meraviglioso teatro della Campanella erano presenti anche i piccoli e grandi atleti che si sono iscritti nell’annata 2019-2020, che sono stati premiati uno a uno celebrando la fatica e le soddisfazioni che solo l’atletica può donare.
Come ogni anno è il discorso del presidente Filippi ad aprire lo scenario alla festa: deciso, schietto e coinvolgente ha emozionato tutto il pubblico in sala e si è commosso lui stesso in ricordo di Vasco Franzolin, storico segretario PBM, giudice di gara, rappresentante alla Fidal Milano, nonché grande amico del presidente.
Si sono poi susseguiti gli interventi del sindaco Sartori, dell’assessore allo sport Alice Brambilla e del presidente Fidal Lombardia Gianni Mauri tutto perfettamente orchestrato da Ottavio Alvisi, presentatore della serata.
A luci spente e con gli occhi puntati sul maxi schermo, abbiamo rivissuto l’intensa storia di 50 anni di attività nell’atletica leggera: un excursus cronologico amalgamato perfettamente con le canzoni significative di ogni decennio! Il primo presidente della società: Carlo Pogliani, la prima pietra nel nuovo campo, tutti i campioni che si sono susseguiti nell’ultimo mezzo secolo. Che spettacolo! Grazie Giuliano per aver realizzato il video con devozione e disponibilità.
Potete visionare il video al link: Video 50° – La nostra Storia
È stata poi la volta di tutte le premiazioni per l’annata 2019-2020: esordienti A, B e C, ragazzi, cadetti, allievi, juniores, promesse, seniores e master sono stati chiamati sul palco per la premiazione.
Per coronare questo traguardo così importante, un gruppetto di volontari, con in comune l’amore per la PBM, ha lavorato duramente per scrivere un libro che racchiudesse l’essenza della società.
Per questo ringraziamo di cuore Vania Franzolin, Roberta Ghezzi, Giuliano Posenato, Ottavio Alvisi, Eugenia Radice, Fabrizio Franzolin, Daniele Fabiano.
Ottavio ha quindi presentato con destrezza il libro, chiamando sul palco: Mazzola Luigi, Mazzola Gianpietro e Bettini Amedeo, i fondatori della società; Elio e Francesco Pogliani, figli del primo presidente; Andrea Pogliani, nipote del primo presidente; e il presidente dell’associazione genitori ragazzi disabili di Bovisio Masciago Giuseppe Fasoli, alla quale PBM devolverà parte del ricavato dalla vendita del libro.
È stato lo stesso Andrea Pogliani, nipote del primo presidente della PBM, a curare la copertina del libro per il 50° anniversario della società: un messaggio di continuità tra il nonno e il nipote e di collaborazione. Grazie Andrea!
Le ultime 3 premiazioni hanno coinvolto persone che sono o sono state parte integrante della società.
In primis sono stati premiati gli allenatori e i medici dell’annata 2019, che sono i bulloni del grande macchinario che è la società: grazie per la motivazione, la passione e i sani principi con cui crescete i vostri ragazzi!
Sono stati poi chiamati tutti gli atleti vincitori di almeno un titolo nazionale del cinquantennio, in particolare vogliamo ricordare Ornella Ferrara, Alessandra Fossati, Maurizio Chiarello, Merihun Crespi.  45 gli atleti premiati.
Ed infine abbiamo assistito alla premiazione dei 5 sindaci che hanno governato Bovisio Masciago negli ultimi 28 anni : Giampietro Cantoni, Giuseppina Stella, Emanuele Galimberti, Giuliano Soldà e l’attuale Giovanni Sartori con l’assessore allo sport, Alice Brambilla, il consigliere della Fondazione dello sport, Adriano Galimberti e le autorità federali: Gianni Mauri Presidente Fidal Lombardia, Luca Barzaghi Vice Presidente Fidal Lombardia il consigliere Fidal Milano Tito Gilberti.
La serata si è conclusa con un ottimo rinfresco presso l’oratorio, brindando con dell’ottimo spumante, stuzzichini salati e ben 10 gustose torte. Grazie Emanuele e Stefano Nozza!
Grazie infinite a tutti i partecipanti, a chi ha reso bella ed emozionante la serata, a chi ha vissuto i momenti magici del passato, a chi ha abbracciato vecchi amici, ex compagni di allenamento, ex allenatori, a chi ha vestito la gloriosa maglia viola della PBM in questi 50 anni, a chi ci guarda dal cielo e che continua a tifare per la PBM.
Infine un grazie speciale va al nostro Presidente Umberto Filippi: solido pilastro alla guida della società dal 1972!

Alice