14 Aprile 2012 – Meeting Interregionale A/J/P/S – Busto Arsizio (VA)

VIVIANA BEZZORNIA CONCEDE IL BIS
2° NEI 100 m AD OSTACOLI E NUOVO MINIMO PER GLI ITALIANI ALLIEVE
ELISA MADOTTO E MARCO MONACO RECORD NEI 400 m
VALENTINA ANTONAZZO 3° NEI 3000 m

Sabato 14 aprile, a Busto Arsizio (VA), Meeting Interregionale A/J/P/S.Nei 100 m ad Ostacoli Allieve, Viviana Bezzornia, pur costretta a ripetere, nello spazio di 30 minuti, due volte la gara per problemi al cronometraggio, concede il bis. Dopo il minimo per gli Italiani Allieve, conquistato nella prima gara stagionale all’aperto a Chiari (BS), nei 400 m ad ostacoli, eccola, nella seconda gara, a centrare il secondo minimo, questa volta nei 100 m ad Ostacoli. Questa la sequenza degli eventi: chiamata alla partenza si presenta con i soliti occhi da tigre e al colpo di pistola schizza via dai blocchi con bella determinazione e si lancia in un testa a testa sino all’ultimo “millimetro” con la fortissima avversaria dell’OSA Saronno, concluso con onore al 2° posto, per circa mezzo metro, con un tempo intorno ai 15”25, ma udite, udite, il cronometraggio ufficiale non è partito, con grande sgomento, gara da rifare. Nella seconda partenza, pur disputando un’altrettanto ottima gara, non trova la stessa fluidità e determinazione, conclude comunque sempre 2°, col tempo di 15”70 a un solo centesimo dal record personale 15”69; ma quel che più conta è centrato il minimo per gli Italiani di categoria, che è 15”84. La prima a chiuso in 14”99; 8 le atlete partecipanti. Nei 400 m piani Donne, Elisa Madotto disputa una bella gara che la vede concludere 21° assoluta, 11° Allieva in 1’04”32, record personale (precedente 1’05”35); seguita da: Cinzia Sala 28° assoluta, 17° Allieva in 1’06”81 e Ines Dohemeto 36° assoluta, 23° Allieva in 1’18”55. La prima ha chiuso in 58”27; 36 le atlete partecipanti. Nel Lungo Allieve, Viola Cecconello non trova la giusta grinta e concentrazione, stacca, in tutti e tre i salti, lasciando circa 50 – 60 cm e non può far meglio di concludere 22° asoluta, 10° Allieva con la misura di 4,17 m. Nei 3000 m Valentina Antonazzo ce la mette tutta e conclude 4° assoluta, 3° Allieva in 11’33”95. La prima ha concluso in 10’32”41; 9 le partecipanti. Nei 400 m piani Uomini, Pietro Bonu si impegna al massimo, come suo costume e conclude 27° asoluto, 8° Allievo col tempo di 54”05; lo seguono: Marco Monaco 42° assoluto, 15° Allievo in 55”31, record personale (precedente 55”73); Matteo Robbiati 54° assoluto, 20° Allievo in 56”89 e Lang Dong Ha Te 97° assoluto, 50° Allievo in 1’03”27. IL primo ha concluso in 48”51; 100 i partecipanti. E per finire Nei 5000 m Uomini, Mattia Scirè fa del suo meglio e conclude 10° in 19’07”08. IL primo ha conclusoin 15’25”43; 11 i partecipanti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.